X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

 
 
user Accesso utenti RECUPERA I TUOI DATI
 
 
 
Eventi
Seleziona regioni
RICERCA EVENTO
Aree tematiche
catalogo formazione
catalogo formazione
Bilancio: le regole del codice civile e i riflessi fiscali - Vicenza
Vicenza - Hotel Tiepolo
Viale San Lazzaro 110, Vicenza (visualizza la mappa) visualizza la mappa

* ACCREDITAMENTO IN CORSO
MATTINO 9.30-13.00 E POMERIGGIO 14.00-17.30
18.1.2018
PRIMO INCONTRO - 7 CFP
  • MATTINA

    Il quadro di riferimento del bilancio in Italia

    • La struttura del bilancio d’esercizio nell’ottica dell’adeguamento del piano dei conti
    • Schemi di stato patrimoniale, conto economico e relative modifiche (OIC 12)
    • Il rendiconto finanziario: obblighi di redazione (cenni)
    • Novità della nota integrativa e della relazione sulla gestione: analisi operativa
    • Il bilancio delle micro imprese: scelte possibili e convenienze
    • Le nuove regole e la loro applicabilità alle società di persone
    • Le novità del bilancio in forma abbreviata
    • I cambiamenti di criteri di valutazione e la correzione di errori secondo l’OIC 29
    • Le nuove poste del patrimonio netto e le azioni proprie
    • Nuove regole per la disponibilità e distribuibilità delle riserve
    • Gli impatti in sede di prime applicazioni delle novità

    Il nuovo principio di derivazione rafforzata

    • Il nuovo art. 83 del Tuir: ambito soggettivo di applicazione
    • La rilevanza fiscale dei principi contabili OIC
    • L’applicazione volontaria dei nuovi criteri contabili: conseguenze fiscali
    • Le qualificazioni contabili e la loro rilevanza fiscale
    • Le classificazioni contabili e la loro rilevanza contabile
    • Il nuovo principio di competenza in base all’art. 83 del Tuir
    • Le eccezioni al principio di derivazione rafforzata
    • L’impatto delle novità negli accertamenti fiscali
    • La sindacabilità delle scelte contabili


    POMERIGGIO

    Trattamento contabile delle immobilizzazioni

    • Le immobilizzazioni immateriali per l’articolo 2426 del codice civile (OIC 24)
    • Le differenti tipologie di immobilizzazioni immateriali e i vincoli di iscrizione
    • L’iscrizione in bilancio dei costi di sviluppo
    • L’scrizione e la valutazione dell’avviamento
    • Le immobilizzazioni materiali nel bilancio d’esercizio 2016 (OIC 16)
    • La declinazione operativa del principio di prevalenza della sostanza dell’operazione o del contratto
    • Gli effetti specifici dell’eliminazione dell’area straordinaria
    • La capitalizzazione degli oneri finanziari
    • La perdita di valore delle immobilizzazioni e l’OIC 9

    L’impatto degli OIC nei processi di ammortamento fiscali

    • I disallineamenti dell’avviamento: impatto sulla fiscalità differita/anticipata
    • Il trasferimento dei rischi e benefici: impatto nel calcolo degli ammortamenti e nella individuazioni di plus e minus valenze fiscali
    • Il processo di ammortamento contabile e le ricadute fiscali: data di inizio del processo e regole per la sua individuazione
    • Il caso del lease back: la risoluzione 77/E
    • La casistica: l’affitto d’azienda, l’acquisizione dei diritti reali parziali

    Le immobilizzazioni finanziarie (OIC 21)

    • Le partecipazioni
    • Metodo del costo rettificato
    • Svalutazione per perdite durevoli di valore: casi operativi

    Il costo fiscale delle partecipazioni

2.2.2018
SECONDO INCONTRO - 7 CFP
  • MATTINO

    L’iscrizione nel bilancio ordinario e abbreviato degli strumenti finanziari derivati (OIC 32)

    • Gli strumenti finanziari derivati
    • Le differenti tipologie di strumenti finanziari derivati e i differenti modelli di iscrizione nel bilancio d’esercizio
    • La documentazione a supporto dell’iscrizione e della valutazione in bilancio

    Gli strumenti finanziari derivati di copertura

    • Le differenti tipologie di derivati di copertura e il trattamento contabile
    • Iscrizione iniziale e valutazione successiva
    • Documentazione a supporto della corretta classificazione e valutazione in bilancio

    Gli strumenti finanziari derivati non di copertura

    • Le differenti tipologie di derivati non di copertura
    • Iscrizione iniziale e valutazione successiva

    Il trattamento fiscale dei derivati

    • Il principio di derivazione rafforzata applicato ai derivati
    • I derivati di copertura ed il principio di simmetria
    • Rilevanza fiscale del cashflow hedge: la riserva e il doppio binario
    • Natura fiscale della riserva e trattamento delle minus e plus da oscillazione
    • I derivati non di copertura: trattamento fiscale a regime
    • I derivati non di coperura regime transitorio per gli strumenti già in essere al 31.12.2015


    POMERIGGIO

    I fondi per rischi ed oneri: il nuovo OIC 31

    • La classificazione dei fondi per rischi ed oneri nel bilancio d’esercizio a seguito delle modifiche apportate agli schemi di bilancio
    • La valutazione del grado avveramento sconfitta nelle controversie
    • Alcune fattispecie particolari di fondi per rischi ed oneri
    • Analisi di casi operativi

    Le rimanenze di magazzino e i lavori in corso su ordinazione

    • La valutazione dei beni fungibili e l’OIC 13
    • L’iscrizione in bilancio del lavori in corso su ordinazione e l’OIC 23
    • Casi operativi

    Rilevanza fiscale delle valutazioni contabili

    • L’irrilevanza fiscale dei fondi e rischi: oneri probatori a carico del contribuente nel caso di utilizzo
    • La mancata rilevanza fiscale della certezza
    • Il caso degli oneri legali e dei debiti da transazioni con i dipendenti
    • Le valutazioni del magazzino e l’art. 92 e 93 del Tuir: disapplicazione del principio di derivazione rafforzata
    • L’iscrizione delle rimanenze al minore tra il costo e il valore di mercato: rilevanza fiscale
15.2.2018
TERZO INCONTRO - 7 CFP
  • MATTINO

    Il bilancio ordinario e l’utilizzo del costo ammortizzato

    • Individuazione degli effetti della sua applicazione
    • Quando l’applicazione è irrilevante

    La valutazione dei crediti con il costo ammortizzato (OIC 15)

    • Individuazione dei costi di transazione
    • Prima iscrizione e contabilizzazione successive
    • Il caso: lo smobilizzo dei crediti valutati al costo ammortizzato

    L’utilizzo del costo ammortizzato per la valutazione dei debiti (OIC 19)

    • Rilevazione iniziale e determinazione del tasso di interesse effettivo
    • Esposizione in bilancio
    • Valutazione successiva alla prima iscrizione

    Il costo ammortizzato, il TUIR e l’IRAP

    • L’irrilevanza fiscale del costo ammortizzato per le poste già iscritte la 31.12.2015
    • Rilevanza ai fini dell’art. 96 delle poste finanziarie derivanti dal costo ammortizzato
    • Risultati positivi e negativi derivanti dalla cancellazione di poste iscritte in base al costo ammortizzato
    • Impatto ai fini Irap del costo ammortizzato


    POMERIGGIO

    La valutazione dei crediti e debiti, l’attualizzazione e l’impatto nel bilancio d’esercizio

    • I casi di attualizzazione dei crediti e dei debiti
    • Il trattamento contabile e l’impatto in bilancio dell’attualizzazione dei crediti e debiti
    • La valutazione e la cancellazione dei crediti
    • La ristrutturazione dei debiti

    Perdite su crediti svalutazioni nel TUIR

    • Le regole dell’art. 101 del Tuir e la rilevanza dei comportamenti contabili
    • La competenza fiscale delle perdite su crediti
    • La sindacabilità dei comportamenti contabili in tema di crediti
    • Le svalutazioni forfettarie: calcolo della quota deducibile
    • Possibile gestione del doppio binario

    Bilancio in forma abbreviata e valutazioni di opportunità

    Le principali rettifiche e il collegamento con il piano dei conti

    Analisi di casi operativi e interpretazione del rendiconto

    La nota integrativa

    Impatto delle nuove regole nella determinazione dell’IRAP