X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

 
 
user Accesso utenti RECUPERA I TUOI DATI
 
 
 
Eventi
Seleziona regioni
RICERCA EVENTO
Aree tematiche
catalogo formazione
catalogo formazione
Pavia - Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pavia
Strada Nuova, 86, Pavia (visualizza la mappa) visualizza la mappa

14:00 - 18:00
-PARTE I - I PROFILI ORGANIZZATIVI NELLO STUDIO PROFESSIONALE
  • La scelta strategica di fondo: lo studio specialistico vs lo studio generalista
  • La gestione per obiettivi (MBO) di lungo, medio e breve termine
  • L’approccio per processi e il concetto di valore creato per l’utente finale
  • La scelta dei servizi:
    • Servizi a Mandato
    • Servizi extra-mandato
  • Il processo di standardizzazione nella gestione dei servizi
-PARTE II - LA GESTIONE OPERATIVA E AMMINISTRATIVA NELLO STUDIO PROFESSIONALE
  • L’analisi del portafoglio clienti
  • La redazione del mandato professionale
  • L’assegnazione dei compiti per l’espletamento del servizio
  • La delega
  • L’agenda dei lavori e lo stato di avanzamento
  • I rapportini di lavoro
  • Il processo di fatturazione di servizi da mandato e da extra-mandato
  • La gestione degli incassi
-PARTE III - LA CONSUNTIVAZIONE DEI COSTI E LA DETERMINAZIONE DELLA MARGINALITÀ
  • La consuntivazione dei costi
  • La produttività dei dipendenti
  • Il controllo di gestione e l’approccio per centri di costo e centri di profitto
  • La metodologia del direct costing e l’analisi della marginalità PP Le chiusure contabili periodiche infrannuali e annuali PP La metodologia del full costing e la ripartizione dei costi indiretti mediante la tecnica del “ribaltamento”