X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

 
 
user Accesso utenti RECUPERA I TUOI DATI
 
 
 
Seleziona regioni
RICERCA EVENTO
catalogo formazione
catalogo formazione
FAQ
Come aderire a FONDOPROFESSIONI

L’adesione a Fondoprofessioni è facile, libera e gratuita: basta segnalare la scelta una sola volta sulla denuncia aziendale mensile del flusso UNIEMENS, (in vigore dal 1.10.2010 dove sono stati unificati i flussi EMENS e DM/10), la sigla di Fondoprofessioni “FPRO”.

La comunicazione all’INPS tramite la denuncia aziendale mensile del flusso UNIEMENS è la sola modalità richiesta per l’adesione al Fondo: NON BISOGNA EFFETTUARE NESSUN VERSAMENTO SUPPLEMENTARE. Semplicemente il contributo dello 0,30%, che viene già versato ogni mese dal datore di lavoro, viene destinato a Fondoprofessioni, senza ulteriori esborsi. Lo Studio/Azienda potrà usufruire dei finanziamenti del Fondo prescelto sin da subito

L’adesione al Fondo tramite la denuncia aziendale mensile del flusso UNIEMENS può essere effettuata direttamente dal datore di lavoro o tramite uno studio di consulenza.

Fondoprofessioni consiglia affinché la procedura vada a buon fine di inserire nel flusso Uniemens:
  • i codici previsti “REVO” e/o “REDI”(per i dirigenti) nella cella disponibile della colonna CODICE senza riportare alcun dato;
  • nella cella immediatamente al di sotto “ADESIONE FONDO” “FPRO” seguito dal numero dei dipendenti.

Inoltre di verificare attraverso il "Fascicolo Elettronico Aziendale Dati complementari", che si trova all'interno del Cassetto Previdenziale, se l'adesione è stata effettuata correttamente.